Now Reading
Come Creare Un Perfetto Whiskey Sour
English Deutsch Italiano Español

Come Creare Un Perfetto Whiskey Sour

Quando entri in un bar, cosa ordini? Dai prima un'occhiata al menù per vedere cosa hanno da offrire? O sei una persona abitudinaria a cui piace andare sul sicuro e fare le solite scelte? Un cocktail che di certo  ti sarà capitato di trovare nei bar di tutto il mondo è il Whiskey Sour. Un tocco di freschezza unito ad uno spirito classico: il Whiskey Sour è perfetto per chi cerca un drink di carattere. Abbiamo raccolto alcune curiosità sulla storia di questo cocktail e qualche suggerimento per prepararlo a casa.

Whiskey Sour

La storia del Whiskey Sour

Non è chiaro dove abbia avuto origine esattamente il Whiskey Sour, ma sembra che una prima versione risalga intorno al 1860. Secondo la ricetta trovata in The Bartender's Guide: How to Mix Drinks di Jerry Thomas, la miscela di questo cocktail prevede i seguenti ingredienti: acqua, zucchero, succo di limone e whiskey, oltre naturalmente al ghiaccio tritato, e all’eventuale aggiunta di bacche come guarnizione. 

La ricetta è leggermente cambiata nel corso degli anni, anche se la sua essenza rimane la stessa. La combinazione di dolce, aspro e alcolico è sempre presente. Con il passare degli anni, diversi bar nel mondo hanno cambiato o aggiunto degli ingredienti – come miele, succo di pompelmo, vermouth, aranciata e persino timo – per rendere questo drink ancora più iconico. Oggi vediamo che nei bar sono rimaste alcune versioni, ma tutte fedeli alla classica ricetta del whiskey sour.

 

Idee di ricette 

Classic Whiskey Sour

Avrai bisogno di:

    • 50 ml di bourbon
    • 35 ml di succo di limone
    • 12 ½ ml di sciroppo di zucchero
    • ghiaccio
    • una scorza di limone
    • una fetta di arancia e una ciliegia su un bastoncino

Per un whiskey sour nella versione più classica, ti servirà anche un albume montato a neve. 

Ecco come preparare il classico Whiskey Sour: riempi un mixer da cocktail con ghiaccio e versa del bourbon, del succo di limone e dello sciroppo di zucchero. Agita vigorosamente per almeno 30 secondi.  Una volta amalgamati i diversi ingredienti, versa la miscela ottenuta in un bicchiere con ghiaccio. Se stai pensando di aggiungere l’albume d'uovo sbattuto, questo è il momento giusto. Per finire, spremi la scorza di limone sulla superficie del drink e guarnisci con una fetta di arancia e una ciliegia come guarnizione.

New York Sour

Usando il metodo e gli ingredienti menzionati sopra, prepara il tuo whiskey sour e versalo in un bicchiere con ghiaccio. Prima di guarnire, prendi 25 ml di vino rosso di alta qualità (uno Shiraz o un Merlot andranno bene per le loro sfumature fruttate) e, usando il dorso di un cucchiaio, versalo lentamente sulla superficie del whiskey sour. 

Whiskey and Ginger Sour

Lo zenzero e il limone sono alleati naturali, quindi aggiungendo un pizzico di liquore allo zenzero alla classica ricetta del whiskey sour, otterrai quel tocco in più per renderlo speciale.

La prossima volta che sarai seduto al bancone di un bar e sarai indeciso su cosa ordinare, perché non provare un whiskey sour? Il nostro preferito è il whiskey and ginger sour, perché troviamo estremamente piacevole quella sensazione di calore data dalla combinazione di whiskey e zenzero. Ci vediamo al bar!

 

Leggi anche:

I nostri contenuti potrebbero contenere link di affiliazione, che non vi comporteranno alcun costo ma ci aiuteranno a sostenere le spese di produzione. Tuttavia, questo non influisce in alcun modo sulle nostre recensioni o liste. Inoltre, ci impegniamo nel mantenere i contenuti equi ed equilibrati, al fine di aiutarvi a fare la scelta migliore.

© 2020 NOBLE&STYLE Media GmbH. All Rights Reserved.

Scroll To Top